lunedì 20 gennaio 2020 09:58 mobile  |  3dfxzone.it  |  amdzone.it  |  atizone.it  |  forumzone.it  |  hwsetup.it  |  nvidiazone.it  |  unixzone.it  
UNIXZONE.IT
Home    |    News    |    Headlines    |    Articoli    |    Download    |    Community    |    Redazione    |        |    Tag    |    Ricerca    |    Sitemap








Pubblicità Le specifiche e i prezzi dei processori Intel Core X di decima generazione Ultime News
Notizia pubblicata in data: 05.10.2019

    Condividi sui Social Network Segnala con una mail Stampa questa pagina Stampa

Intel si appresta a lanciare ufficialmente nel corso del mese corrente i nuovi processori Core X di decima generazione, o Cascade Lake-X in termini di nome in codice, che sappiamo essere dedicati alle piattaforme desktop ad alte prestazioni, o in breve HEDT.

Questi chip, la cui commercializzazione diventerà effettiva nel corso del mese di novembre, sono realizzati con il nodo proprietario a 14nm++ e, inoltre, implementano il già noto package LGA2066.

Ne consegue che essi, a valle di un update del BIOS UEFI, diventano compatibili con le motherboard dotate di socket LGA2066 già sul mercato, anche se diversi produttori di schede madri stanno per lanciare nuove motherboard per Core X di decima generazione.

ASUS ROG STRIX X299-XE GAMING

Queste ultime, oltre al supporto nativo di tali CPU, introducono, rispetto alle soluzioni attuali, nuove opzioni per la connettività, come Ethernet 2.5GbE per le reti wireline e 802.11ax (Wi-Fi 6) per le reti wireless.

I nuovi processori Cascade Lake-X includono un set più ampio di istruzioni AVX-512, oltre alla istruzione DLBoost, che è in grado di accelerare, fino a 5 volte, le applicazioni orientate al deep-learning, e a diverse fix di vulnerabilità.

I nuovi processori Cascade Lake-X di Intel sono caratterizzati dalla dotazione di moltiplicatori della frequenza di base sbloccati, e inoltre dal supporto della memoria DDR4 a quattro canali (fino a 256GB con velocità pari a 29933MHz) e gestiscono 48 linee PCI-Express.

La linea Core X di decima generazione comprende al momento quattro modelli denominati dal marketing, in accordo a prestazioni e prezzo crescenti, come segue: Core i9-10900XE, Core i9-10920XE, Core i9-10940XE e Core i9-10980XE.

Il Core i9-10900XE integra 10 core e supporta 20 thread, lavora con una frequenza di clock di base pari a 3.7GHz mentre i valori della frequenza di clock massima in modalità Turbo Boost 2.0, Turbo Boost Max 3.0 e Turbo (all-core) sono pari rispettivamente a 4.5GHz, 4.7GHz e 4.3GHz rispettivamente. Il prezzo della CPU nel mercato americano è pari a $590.

Il Core i9-10920XE presenta, invece, 12 core e supporta 24 thread. Le frequenze di clock di base, e le massime con Turbo Boost 2.0, Turbo Boost Max 3.0 e Turbo (all-core) sono pari rispettivamente a 3.5GHz, 4.6GHz, 4.8GHz e 4.3GHz, mentre il prezzo è pari a $689.

Il chip a 14 core e 28 thread Core i9-10940XE lavora, invece, con un frequenze di clock di base e con le massime Turbo Boost 2.0, Turbo Boost Max 3.0 e Turbo (all-core) pari rispettivamente a 3.3GHz, 4.6GHz, 4.8GHz e a 4.1GHz, mentre il prezzo è pari a $784.

La soluzione flag-ship della nuova linea Core X di decima generazione è rappresentata dal Core i9-10980XE, un processore consumer-oriented che mette a disposizione 18 core e 36 thread. 3GHz, 4.6GHz, 4.8GHz e 3.8GHz sono le frequenze di clock di base, e le massime con Turbo Boost 2.0, Turbo Boost Max 3.0 e Turbo (all-core) rispettivamente. Il prezzo di questo chip è pari a $979.





Collegamenti

 Tag: Cascade Lake-X  |  Core X  |  cpu  |  decima generazione  |  desktop  |  HEDT  |  intel  |  processore

 News precedente Indice News News successiva 
19.01.2020  
Utilizza WhatsApp su desktop e notebook con WhatsApp per Mac OS X 0.3.9309
18.01.2020  
Wine 5.0-rc6 esegue il software nativo per Microsoft Windows su Linux e Unix
15.01.2020  
Foto di un wafer con 50 processori Intel Tiger Lake a 10nm+ con iGPU Xe
Oracle rilascia VirtualBox 6.1.2 per Windows, Linux, Apple OS X e Solaris
11.01.2020  
Intel consegna agli sviluppatori DG1, un prototipo della video card Xe
Wine 5.0-rc5 esegue il software nativo per Microsoft Windows su Linux e Unix
07.01.2020  
Micron ha avviato la produzione dei sample di memoria DDR5 per data center
04.01.2020  
Wine 5.0-rc4 esegue il software nativo per Microsoft Windows su Linux e Unix
31.12.2019  
AMD prepara il lancio del processore a 48 core Ryzen Threadripper 3980X
30.12.2019  
Apple potrebbe lanciare un Mac gaming-oriented per gli eSports nel 2020
Ripristinare e configurare Linux o Windows con SystemRescueCd 6.0.4
29.12.2019  
Amazon, Apple e Google riunite nel progetto Connected Home over IP
28.12.2019  
Wine 5.0-rc3 esegue il software nativo per Microsoft Windows su Linux e Unix
24.12.2019  
Intel prepara il lancio dei processori a 10nm Jasper Lake e Elkhart Lake
Benchmark: Geekbench 5.1.0 - Windows, Mac, Linux, Android, iPhone Ready
19.12.2019  
Potrebbe essere Samsung il produttore delle GPU Navi 14 delle Radeon RX 5500 XT
16.12.2019  
Una CPU Intel con una cache L2 da 1.25MB testata con il benchmark SANDRA
14.12.2019  
The Document Foundation rilascia LibreOffice Productivity Suite 6.3.4
Wine 5.0-rc1 esegue il software nativo per Microsoft Windows su Linux e Unix
12.12.2019  
Oracle rilascia VirtualBox 6.1.0 per Windows, Linux, Mac OS e Solaris
Indice delle news 
Ultimi File
WhatsApp per Mac OS X 0.3.9309
Wine 5.0-rc6 [Development Release]
Oracle VirtualBox 6.1.2
Wine 5.0-rc5 [Development Release]
Wine 5.0-rc4 [Development Release]
Wine 5.0-rc3 [Development Release]
Wine 5.0-rc2 [Development Release]
LibreOffice Productivity Suite 6.3.4
Wine 5.0-rc1 [Development Release]
Oracle VirtualBox 6.1.0
Indice dei file 
U N I X Z O N E . I T
3dfxzone.it         |       amdzone.it         |       atizone.it         |       forumzone.it         |       hwsetup.it         |       nvidiazone.it         |       unixzone.it         |       feed rss         |       links
unixzone.it è servito da una applicazione proprietaria di cui è vietata la riproduzione parziale o totale (layout e/o logica). I marchi e le sigle in esso citate sono proprietà degli aventi diritto. Note legali. Privacy.