mercoledý 20 marzo 2019 02:52 mobile  |  3dfxzone.it  |  amdzone.it  |  atizone.it  |  forumzone.it  |  hwsetup.it  |  nvidiazone.it  |  unixzone.it  
UNIXZONE.IT
Home    |    News    |    Headlines    |    Articoli    |    Download    |    Community    |    Redazione    |        |    Tag    |    Ricerca    |    Sitemap








Pubblicità Samsung lancia ufficialmente le linee di drive SSD 860 Pro e 860 EVO Ultime News
Notizia pubblicata in data: 24.01.2018

    Condividi sui Social Network Segnala con una mail Stampa questa pagina Stampa

Samsung ha annunciato ufficialmente le nuove linee di SSD denominate 860 Pro e 860 EVO, destinate a spingere progressivamente in phase-out gli SSD appartenenti alle linee 850 Pro e 850 Evo rispettivamente. Le nuove unitÓ di memorizzazione sono state realizzate dal maker in base a tre differenti form factor, ovvero 2.5-inch, mSATA e M.2, nel caso degli 860 EVO mentre al momento i drive 860 Pro sono disponibili soltanto con il form factor da 2.5-inch.

Samsung 860 EVO (sx) e 860 Pro (dx)

In accordo alle specifiche pubblicate dal produttore, entrambe le linee di drive a stato solido 860 Pro e 860 EVO utilizzano i chip di memoria V-NAND a 64-layer, e inoltre una memoria DRAM di tipo LPDDR4 che agisce come cache e pu˛ raggiungere una dimensione pari a 4GB in corrispondenza dei modelli con capacitÓ di memorizzazione pari a 4TB. Inoltre, entrambe le linee di SSD integrano un controller MJX realizzato dalla stessa Samsung.

In accordo al produttore, inoltre, i drive 860 Pro e 860 EVO utilizzano una interfaccia SATA 6Gbps. Gli SSD 860 PRO possono lavorare con un data rate massimo in modalitÓ sequenziale pari a 560MB/s in lettura e a 530MB/s in scrittura. Per gli SSD 860 EVO, invece, sempre in modalitÓ sequenziale le velocitÓ massime sono pari rispettivamente a 550MB/s in lettura e a 520MB/s in scrittura.

Specifiche degli SSD 860 Pro e 860 EVO

In modalitÓ random, invece, gli SSD 860 Pro fanno registrare un massimo di 100K IOPS e 90K IOPS rispettivamente in lettura e scrittura; i drive 860 EVO rispondono, invece, con 98K IOPS e 90K IOPS in lettura e scrittura rispettivamente. Gli SSD della linea 860 PRO si differenziano tra in base alla capacitÓ di memorizzazione, che pu˛ essere pari a 256GB, 512GB, 1TB, 2TB e 4TB, mentre gli 860 EVO sono disponibili in versione da 250GB, 500GB, 1TB, 2TB e 4TB.

I prezzi indicati ufficialmente dal produttore per le versioni di base delle linee 860 Pro e 860 EVO, caratterizzate da una capacitÓ pari a 256GB in un caso e a 250GB nell'altro, sono pari rispettivamente a $139.99 e $94.99 nel mercato statunitense.





Collegamenti

 Tag: 850 EVO  |  850 Pro  |  860 EVO  |  860 Pro  |  drive a stato solido  |  samsung

 News precedente Indice News News successiva 
18.03.2019  
Intel potrebbe avviare entro il 2020 la produzione in volumi dei suoi modem 5G
17.03.2019  
Rufus 3.5 beta formatta e crea drive flash USB avviabili da immagini ISO
16.03.2019  
Wine 4.4 esegue il software nativo per Microsoft Windows su Linux e Unix
13.03.2019  
I prezzi dei chip di memoria NAND flash dovrebbero calare del 10% nel Q2 2019
12.03.2019  
Intel prepara il lancio dei processori Cascade Lake-X per i desktop HEDT
Free VoIP & Messaging Utilities: Microsoft Skype 8.41.0.54 - Windows 10 Ready
10.03.2019  
Vodafone porterÓ la tecnologia 5G in 19 cittÓ britanniche entro fine anno
TDF rilascia LibreOffice Productivity Suite 6.2.1 che include bug fixing
09.03.2019  
Wine 3.0.5 esegue su Linux e Unix il software nativo per Microsoft Windows
08.03.2019  
La posizione di Apple rispetto agli smartphone Android con display flessibili
04.03.2019  
Il mercato delle GPU ha chiuso il quarto trimestre del 2018 in calo (JPR)
02.03.2019  
[Upgrade Piattaforma Software Forumzone.it]Thread per Segnalazioni Utente
Wine 4.3 esegue il software nativo per Microsoft Windows su Linux e Unix
28.02.2019  
Micron introduce la linea di drive SSD 1300 basati su 3D NAND TLC a 96-layer
27.02.2019  
Smartphone con display pieghevole: Samsung Galaxy Fold vs Huawei Mate X
25.02.2019  
OPPO presenta il prototipo del suo smartphone con display pieghevole
24.02.2019  
TSMC dovrebbe avviare a marzo la produzione dei chip con il nodo N7+
23.02.2019  
NVIDIA introduce le GPU per notebook GeForce MX250 e GeForce MX230
22.02.2019  
Apple potrebbe utilizzare le CPU ARM per i computer Mac a partire dal 2020
20.02.2019  
Intel pronta a lanciare il primo processore Pentium con frequenza di clock 4GHz
Indice delle news 
Ultimi File
Wine 4.4 [Development Release]
LibreOffice Productivity Suite 6.2.1
Wine 3.0.5 [Maintenance Release]
Wine 4.3 [Development Release]
Wine 4.2 [Development Release]
LibreOffice Productivity Suite 6.2.0
Wine 4.1 [Development Release]
Oracle VirtualBox 6.0.4
Wine 4.0 [Stable Release]
Wine 4.0-rc7 [Development Release]
Indice dei file 
U N I X Z O N E . I T
3dfxzone.it         |       amdzone.it         |       atizone.it         |       forumzone.it         |       hwsetup.it         |       nvidiazone.it         |       unixzone.it         |       feed rss         |       links
unixzone.it Ŕ servito da una applicazione proprietaria di cui Ŕ vietata la riproduzione parziale o totale (layout e/o logica). I marchi e le sigle in esso citate sono proprietÓ degli aventi diritto. Note legali. Privacy.