proudly powered by 3dfxzone.it
News Headlines Ricerca

Il SoC Apple M2 testato con CPU-Z su Windows 11 vicino ai Core i5 Alder Lake

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su WhatsApp Condividi su reddit

24.02.2024 - Il SoC Apple M2 testato con CPU-Z su Windows 11 vicino ai Core i5 Alder Lake

Un SoC M2 di Apple, installato in un portatile MacBook, stato messo alla prova in ambiente Windows 11 ARM, con l'ausilio di una virtual machine (VM) e del benchmark per processori integrato nell'applicazione CPU-Z in versione per ARM.

Anche se il software non ha rilevato il chip M2 di Apple, essendo eseguito mediante una VM, la funzionalit di testing stata completata senza errori sia nello scenario single-thread, dove lo score registrato stato pari a 749.5 punti, che in quello multi-thread (lo score in questo caso stato pari a 3822.3 punti).

Considerando i risultati conseguiti con CPU-Z da altri processori x86, possibile considerare che le prestazioni misurate con il SoC M2 di Apple in ambito single-core siano molto vicine a quelle ottenibili con un Core i5 di dodicesima generazione, ovvero con una soluzione di fascia media della generazione "Alder Lake" di Intel.

Come sempre di notevole interesse considerare che il valore aggiunto dei chip ARM M2 di Apple rappresentato dal fatto che determinati livelli prestazionali sono raggiunti minimizzando il consumo di potenza elettrica, e quindi la produzione di calore.

Si tratta di una feature che evidentemente fondamentale nell'ambito portatile, in quanto minimizza il consumo della batteria e quindi l'autonomia del portatile, ma anche in quello ingegneristico in generale, poich semplifica la progettazione del sistema di raffreddamento.





Collegamenti
 Pagina Precedente News Successiva Pagina Successiva


Versione per desktop di unixzone.it


Copyright 2024 - unixzone.it - E' vietata la riproduzione del contenuto informativo e grafico. Note Legali. Privacy