sabato 10 dicembre 2022 09:28
News Headlines Tag_Search

I test con AnTuTu evidenziano un netto boost prestazionale per gli iPhone 14 Pro

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su WhatsApp Condividi su reddit

I test con AnTuTu evidenziano un netto boost prestazionale per gli iPhone 14 Pro

I nuovi iPhone 14 Pro e iPhone 14 Pro Max, che Apple ha annunciato di recente, sono basati sul nuovo SoC proprietario A16 Bionic, a differenza delle versioni denominate iPhone 14 e iPhone 14 Plus, che utilizzano invece ancora il chip A15 Bionic.

Ebbene, in accordo agli score misurati con il benchmark AnTuTu, le versioni Pro degli iPhone 14 promettono un boost prestazionale molto netto rispetto alla generazione precedente, avendo fatto registrare un divario prestazionale tra i pił marcati di sempre.

Pił in dettaglio, in accordo a una immagine diffusa on line dal sito cinese Weibo, con il benchmark AnTuTu l'iPhone 14 Pro avrebbe fatto registrare uno score complessivo pari a 978.147 punti e uno score CPU pari a 246.572. L'iPhone 14 Pro Max, invece, avrebbe fatto misurare uno score complessivo pari a 972.936 e uno score CPU pari a 241.999.

In base ai dati sulle performance nello stesso ambito condivisi sempre dalla medesima fonte, gli iPhone 14 Pro potrebbero vantare un boost prestazionale che sfiora il 19% in termini di score complessivo, e raggiunge inoltre il 17% e il 28% rispettivamente in termini di CPU e GPU.





Collegamenti
 Prossimo headline Pagina Precedente Pagina Successiva


Versione per desktop di unixzone.it


Copyright 2022 - unixzone.it - E' vietata la riproduzione del contenuto informativo e grafico. Note Legali. Privacy