venerdì 28 gennaio 2022 10:33 mobile  |  3dfxzone.it  |  amdzone.it  |  atizone.it  |  forumzone.it  |  hwsetup.it  |  nvidiazone.it  |  unixzone.it  
UNIXZONE.IT
Home    |    News    |    Headlines    |    Articoli    |    Download    |    Community    |    Redazione    |        |    Tag    |    Ricerca    |    Sitemap

Pubblicità La memoria DDR5 potrebbe essere più utilizzata della DDR4 fin dal 2023 Ultime News
Notizia pubblicata in data: 15.06.2021

    Condividi sui Social Network Segnala con una mail Stampa questa pagina Stampa

Entro la fine dell'anno corrente è pianificato il lancio, da parte di Intel, della piattforma consumer, tipicamente indicata con il nome in codice di "Alder Lake", che prevede l'introduzione, tra le altre innovazioni tecnologiche, anche del supporto della memoria DRAM di tipo DDR5.

La diffusione di quest'ultima non è destinata a essere molto veloce, come tipicamente avviene in occasione dei salti generazionali che interessano la memoria centrale. In questo scenario si innesta una stima fornita dall'agenzia specializzata Yole Developments nell'ambito del report "Status of the Memory Industry 2021".

In accordo alla fonte, a fronte di una adozione molto ridotta nel 2021 quantificabile in pochi punti percentuali, si dovrebbe registrare un aumento nel corso del 2022, con una crescita della quota che dovrebbe superare i 25 punti percentuali.

Nel 2023, invece, la memoria dovrebbe DDR5 dovrebbe diventare quella più utilizzata, raggiungendo una quota superiore al 50% e superando, quindi, la memoria DDR4. Il trend positivo dovrebbe consentire nel 2026 la inversione dei rapporti di forza tra DDR4 e DDR5 rispetto a quanto stimato per il 2022.





Collegamenti

 Tag: Alder Lake  |  ddr4  |  DDR5  |  hardware  |  intel  |  memoria  |  ram

 News precedente Indice News News successiva 
26.01.2022  
Benchmarking: Intel Alder Lake Core i9-12900HK vs Apple M1 Max vs Apple M1 Pro
24.01.2022  
Svelate le specifiche della memoria grafica per le GPU Intel Arc Alchemist
22.01.2022  
Benchmark & Stability Testing: Prime95 30.8 build 9 - Windows & Linux
21.01.2022  
Free VoIP & Messaging Tools: Skype 8.80.0.143 - Windows, OS X, Linux, Android
20.01.2022  
Intel prepara l'ingresso nel comparto del mining con il chip Bonanza Mine
Wine 7.0 Stable esegue il software nativo per Windows su Linux, Unix e MacOS
19.01.2022  
AMD annuncia la scheda grafica Radeon PRO W6400 con GPU RDNA 2 a 6nm
Già inserite su EEC 9 possibili motherboard Biostar per CPU Intel Raptor Lake
Oracle rilascia VirtualBox 6.1.32 per Windows, Linux, macOS e Unix Solaris
18.01.2022  
PATRIOT annuncia la linea di drive a stato solido P400 PCIe Gen4x4 NVMe M.2
Samsung annuncia il SoC Exynos 2200 con tecnologia ARM Armv9 e AMD RDNA 2
17.01.2022  
SystemRescueCd 9.0.0 è utile per ripristinare e configurare Linux e Windows
16.01.2022  
Tutti i Samsung Galaxy S22 Ultra dovrebbero utilizzare il medesimo SoC Qualcomm
15.01.2022  
Wine 7.0-rc6 esegue il software nativo per Windows su Linux, Unix e MacOS
12.01.2022  
Micron annuncia gli SSD 2400, i primi drive al mondo con NAND QLC a 176-layer
11.01.2022  
Benchmark & Stability Testing: Prime95 30.8 build 8 - Windows & Linux
10.01.2022  
Ventoy 1.0.64 consente di creare drive USB per avviare più Sistemi Operativi
08.01.2022  
Wine 7.0-rc5 esegue il software nativo per Windows su Linux, Unix e MacOS
04.01.2022  
Samsung potrebbe aumentare il prezzo dei suoi SSD nel primo trimestre 2022
02.01.2022  
Benchmark & Stability Testing: Prime95 30.8 build 7 - Windows & Linux
Indice delle news 
Ultimi File
Wine 7.0 [Stable Release]
Oracle VirtualBox 6.1.32
Wine 7.0-rc6 [Development Release]
Wine 7.0-rc5 [Development Release]
Wine 7.0-rc3
Wine 7.0-rc2
Wine 7.0-rc1 [Development Release]
Wine 6.23 [Development Release]
LibreOffice 7.2.3 Community
Oracle VirtualBox 6.1.30
Indice dei file 
U N I X Z O N E . I T
3dfxzone.it         |       amdzone.it         |       atizone.it         |       forumzone.it         |       hwsetup.it         |       nvidiazone.it         |       unixzone.it         |       feed rss         |       links
unixzone.it è servito da una applicazione proprietaria di cui è vietata la riproduzione parziale o totale (layout e/o logica). I marchi e le sigle in esso citate sono proprietà degli aventi diritto. Note legali. Privacy.