mercoledì 20 gennaio 2021 17:27 mobile  |  3dfxzone.it  |  amdzone.it  |  atizone.it  |  forumzone.it  |  hwsetup.it  |  nvidiazone.it  |  unixzone.it  
UNIXZONE.IT
Home    |    News    |    Headlines    |    Articoli    |    Download    |    Community    |    Redazione    |        |    Tag    |    Ricerca    |    Sitemap

Pubblicità SK hynix esalta le potenzialità delle memorie DDR5 rispetto alle attuali DDR4 Ultime News
Notizia pubblicata in data: 07.04.2020

    Condividi sui Social Network Segnala con una mail Stampa questa pagina Stampa

Con un comunicato stampa pubblicato presso il proprio sito, il produttore di memorie RAM di tipo DRAM e NAND SK hynix ha fornito alcuni dettagli in merito ai vantaggi prestazionali offerti dalle memorie di nuova generazione DDR5 (Double Data Rate 5) rispetto alle attuali memorie di tipo DDR4 (Double Data Rate 4).

Con l'ausilio di slide dedicate alla comparazione tra DDR5 e DDR4, SK hynix osserva che le prime consentono la realizzazione di DIMM la cui banda è pari a oltre il doppio di quella ottenibile con le seconde, dal momento che si passa dal valore attuale pari a 3200Mbps relativamente alle DDR4 al nuovo valore pari a 8400Mbps delle DDR5.

Un simile divario in termini di banda si traduce inevitabilmente in un gap altrettanto ampio in termini di transfer rate, quantificabile in 1.5 volte, in accordo ai dati condivisi dal produttore (SK hynix produce chip di memoria DDR5 da 16Gb con il nodo a 10nm).

Un ulteriore passo avanti è assicurato anche in relazione alla capacità di memorizzazione sia a livello di chip che a livello di moduli DIMM, dal momento che si passa dalla densità massima pari a 16Gb dei chip di RAM DDR4 ai 64Gb dei chip di RAM DDR5.

Senza contare che le memorie DDR5 consentono anche la riduzione del consumo di potenza rispetto alle DDR4 poichè il valore della tensione di polarizzazione (VDD) scende di 0.1V rispetto a quello corrispondente delle DDR4, essendo pari a 1.2V.

In accordo all'agenzia specializzata International Data Corporation (IDC), la domanda rivolta alle DDR5 è destinata a crescere a partire dall'anno corrente, anche se nel 2021 e nel 2022 la quota di mercato delle nuove memorie dovrebbe lievitare fino al 22% e al 43% rispettivamente.

I dispositivi per il 5G, i veicoli a guida autonoma, le applicazioni di AI, Augmented Reality (AR), Virtual Reality (VR) e Big Data rappresentano i campi di applicazione naturali e più idonei per sfruttare le potenzialità di DDR5.





Collegamenti

 Tag: 5G  |  AI  |  ddr4  |  DDR5  |  dram  |  memloria  |  ram  |  SK Hynix

 News precedente Indice News News successiva 
19.01.2021  
Samsung annuncia i drive SSD da 2.5-inch 870 EVO con interfaccia SATA 6Gbps
Hardware Benchmark & Stability Testing: Prime95 30.4 build 7 - Windows & Linux
16.01.2021  
YUMI 2.0.8.3 configura i flash drive e i dischi USB per il multiboot con Linux
15.01.2021  
Wine 6.0 esegue il software nativo per Windows su Linux, Unix e MacOS
13.01.2021  
Intel conferma l'arrivo del processore Tiger Lake-H a 8 core entro fine anno
Samsung utilizzerà una GPU RDNA di AMD per i Galaxy di nuova generazione
12.01.2021  
NVIDIA annuncia la GeForce RTX 3060 e i notebook con GPU RTX 30 mobile
09.01.2021  
La distribuzione Linux Mint 20.1 (Ulyssa) disponibile per il download
Wine 6.0-rc6 esegue il software nativo per Windows su Linux, Unix e MacOS
08.01.2021  
Xiaomi annuncia gli smartphone Redmi Note 9T 5G e Redmi 9T
07.01.2021  
La CPU Rocket Lake-S Core i9-11900K testata con Ryzen 9 5900X e Core i9-10900KF
06.01.2021  
Il codice del driver grafico di Intel rivela due GPU DG2 dedicate al gaming
03.01.2021  
Wine 6.0-rc5 esegue il software nativo per Windows su Linux, Unix e MacOS
01.01.2021  
Il 2021 è l'anno in cui arrivano i primi videogame next-gen con Unreal Engine 5
31.12.2020  
Samsung pubblica il primo teaser dedicato ai prossimi smartphone Galaxy S21
Le specifiche delle prime tre GPU Ampere GeForce RTX 30 Mobile per notebook
Free VoIP & Messaging Utilities: Skype 8.67.0.99 - Windows, OS X, Linux, Android
29.12.2020  
Una CPU Alder Lake-S di Intel con architettura big.LITTLE testata con Geekbench
28.12.2020  
La CPU Rocket Lake-S Core i7-11700K di Intel testata con il benchmark Geekbench
Wine 6.0-rc4 esegue il software nativo per Windows su Linux, Unix e MacOS
Indice delle news 
Ultimi File
Wine 6.0 [Stable Release]
Linux Mint 20.1 Ulyssa
Wine 6.0-rc6 [Development Release]
Wine 6.0-rc5 [Development Release]
Wine 6.0-rc4 [Development Release]
Linux Mint 20.1 beta (Ulyssa)
Wine 6.0-rc3
LibreOffice Productivity Suite 7.0.4
Wine 6.0-rc2 [Development Release]
Wine 6.0-rc1 [Development Release]
Indice dei file 
U N I X Z O N E . I T
3dfxzone.it         |       amdzone.it         |       atizone.it         |       forumzone.it         |       hwsetup.it         |       nvidiazone.it         |       unixzone.it         |       feed rss         |       links
unixzone.it è servito da una applicazione proprietaria di cui è vietata la riproduzione parziale o totale (layout e/o logica). I marchi e le sigle in esso citate sono proprietà degli aventi diritto. Note legali. Privacy.