mercoledì 01 febbraio 2023 22:28
News Headlines Tag_Search

I maker cinesi ampliano la forza lavoro per il lancio degli iPhone 13 di Apple

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su WhatsApp Condividi su reddit

07.08.2021 - I maker cinesi ampliano la forza lavoro per il lancio degli iPhone 13 di Apple

Al fine consentire il lancio, da parte di Apple, degli iPhone di nuova generazione, nell'ambito della linea commerciale iPhone 13, garantendo, nello stesso tempo, una buona reperibilità di tali prodotti sul mercato, i partner cinesi di Apple, che si occupano della produzione di tali dispositivi, stanno ampliando la propria capacità produttiva mediante l'assunzione di nuovo personale.

Per attrarre il maggior numero possibile di lavoratori, i maker cinesi coinvolti nell'iniziativa stanno proponendo un bonus molto elevato da erogare come premio per l'assunzione. In accordo a un report pubblicato dal sito South China Morning Post, infatti, il principale partner di Apple, ovvero Foxconn, che con la sua fabbrica collocata nella città di Zhengzhou contribuisce per l'ottanta per cento alla produzione di iPhone a livello mondiale, offre dei bonus che superano i 1500 dollari.

E in effetti un approccio analogo viene seguito anche da produttori minori dal momento che in questo periodo storico le occupazioni che ruotano intorno alla produzione in fabbrica stanno perdendo appeal in Cina per cui alle organizzazioni del settore non resta che effettuare proposte più vantaggiose ai lavoratori.

Gli iPhone 13 dovrebbero essere annunciati ufficialmente nel corso del prossimo mese di settembre.





Collegamenti
 Pagina Precedente News Successiva Pagina Successiva


Versione per desktop di unixzone.it


Copyright 2023 - unixzone.it - E' vietata la riproduzione del contenuto informativo e grafico. Note Legali. Privacy